Divani angolari, la soluzione ideale per ottimizzare lo spazio e valorizzare il design

Divani angolari, la soluzione ideale per valorizzare spazio e design del soggiorno

Il divano è l’elemento forse più importante del soggiorno. Regala momenti di relax, convivialità e gioia in famiglia, con gli amici, con chiunque abiti e condivida gli spazi della nostra casa; per questo, la prima caratteristica che viene solitamente ponderata al momento dell’acquisto è la comodità. In pelle o in stoffa, l’importante è che il divano sia comodo. E fino a qualche tempo fa il pensiero comune voleva la comodità associata alle dimensioni del divano: più il divano è grande, più è comodo, si pensava. Il fatto è che, in un momento storico in cui le case diventano sempre più piccole, non sempre ci si può permettere divani di dimensioni troppo importanti. Questo però non vuol dire dover rinunciare alla comodità.

 

Divani angolari, la soluzione ideale per ottimizzare lo spazio e valorizzare il design

La soluzione esiste da tempo, si chiama divano angolare e permette di ottimizzare lo spazio a disposizione senza rinunciare ad estetica e comodità. Adatto per le famiglie numerose ma anche per chi ama invitare parenti e amici, ci sono diversi fattori da tenere in considerazione nella scelta del modello giusto.

Innanzitutto lo spazio. Non si tratta solo di prendere le giuste misure, ma anche di capire come il divano andrà ad occupare lo spazio a disposizione. Un posizionamento sbagliato potrebbe far risultare il complemento ingombrante, mentre una giusta collocazione può dare al soggiorno ariosità ed equilibrio. Per chi dispone di ampio spazio, il divano ad isola risulta un’opzione da prendere in considerazione: posizionato al centro del soggiorno, può essere punto focale di comfort ed armonia. Mentre per chi dispone di spazi più ristretti, la soluzione angolare a penisola spesso è quella vincente: posizionato in un angolo della stanza, conferisce maggior spazio all’ambiente circostante che sembra più grande, armonioso e ordinato. Un’altra buona opzione è quella di utilizzarlo come divisore tra due ambienti diversi di casa. I divani angolari Hartè, inoltre, sono modulari e completamente personalizzabili ed offrono la possibilità di scegliere a piacimento capienza e posizionamento degli elementi, in modo da offrire a tutti la soluzione ideale in base a spazio e stili d’arredamento.

Divani angolari, la soluzione ideale per ottimizzare lo spazio e valorizzare il design

Passiamo poi al rivestimento. La soluzione in pelle o ecopelle esercita ancora un certo fascino ma molto, in questo caso, dipende dallo stile d’arredamento. Un living in stile Shabby chiama, inevitabilmente un ecopelle bianca o beige, uno in stile industrial e toni più eccentrici consente di spaziare su soluzioni più inusuali e fantastiose. Per chi invece cerca un divano dai toni più sobri e minimal, che sposti l’attenzione sul resto del soggiorno e risulti approdo comodo e confortevole, il rivestimento in microfibra o tessuto, magari scuro, è sicuramente l’opzione migliore.

Divani angolari, la soluzione ideale per ottimizzare lo spazio e valorizzare il design
Tutti gli articoli

Articoli che potrebbero interessarti